Az. Agricola Carla Onofri

L’azienda nasce nel 1996 ed è gestita a carattere familiare dalla titolare, Carla Onofri, insieme al marito Lorenzo e ai due figli Cristina e Ivano. I vigneti, convertiti al biologico, si estendono per circa sei ettari sulle bellissime colline ai piedi dei Monti Cimini, tra i comuni di Vallerano e Vignanello. I nostri sistemi di lavorazione sono tradizionali e tutte le operazioni colturali in vigna sono eseguite manualmente, dalla potatura invernale, alla legatura, alla scacchiatura sino alla vendemmia. L’uva raccolta viene trasformata nella nostra cantina situata a Vallerano, alle spalle del bellissimo Santuario della Madonna del Ruscello, scavata manualmente nel tufo dal nonno Lorenzo, dove condizioni di temperatura e umidità ideali consentono di ottenere un vino di qualità. L’intento di questa azienda di piccole dimensioni, è quello di preservare la cultura del territorio, come presenza viva delle nostre origini, distinguendoci come custodi della genuinità dei nostri prodotti. 

Viticoltori dei Colli Cimini

Custode da oltre cinquant'anni della vocazione e della lunga tradizione vitivinicola del territorio, la Viticoltori dei Colli Cimini è una società cooperativa che  riunisce circa 400 piccoli viticoltori le cui vigne ricadono prevalentemente all'interno della zona di produzione della Doc Vignanello, comprensorio annoverato anche fra le denominazioni vulcaniche italiane. Le notizie sulla coltivazione della vite in questa zona risalgono al 766 d.C. e il Greco di Julianellum, antico nome di Vignanello, andava a rifornire le mense dell'aristocrazia ecclesiastica di Roma. Grazie all'esperienza acquisita negli anni ed al costante impegno verso produzioni sostenibili, la Viticoltori dei Colli Cimini produce oggi vini di grande qualità e di forte personalità, riconosciuti a livello nazionale ed internazionale. Tra i prodotti più interessanti dell’azienda, oltre all'antico  Greco di Vignanello, vitigno autoctono vinificato in purezza, rientrano il Molesino, un Merlot anch'esso in purezza, ed il Vignanello Rosso Riserva Rulliano, vera eccellenza del territorio, ottenuto dall’incontro tra i tradizionali vitigni a bacca rossa e i legni di Allier.



Az. Agricola Mara Olivieri

La Tenuta Olivieri, nasce su di una roccia vulcanica caratteristica della zona, formatasi fra i 600.000 e 300.000 anni fa dal vulcano Vicano, apprezzata dai tempi degli Etruschi e Romani intorno al VII secolo a.C. questa roccia, oltre che per la completa lavorabilità anche per la sua resistenza, l'alta mineralità e il suo inconfondibile colore rosso.

Gli aspetti che abbiamo elencato, resero possibili gli insiediamenti di queste antichissime civilità all'interno di valli formate da cori d'acqua mantenedole intatte sino ai giorni nostri. alcune di queste testimoninazie si trovano nella prossimità dell'Azienda, come la Via Amerina, i resti di insediamenti Etruschi, che donanano importanza e solennità alla zona.


Società Semplice Agricola BFR

La Società Semplice Agricola BFR di Baldinelli Ferri Rossano e Raffaele nasce dalla collaborazione di 3 fratelli che con impegno e dedizione sono riusciti ad ampliare l'azienda di famiglia aumentando l'estensione, diversificando la produzione e scegliendo il regime di agricoltura biologica (834/07/CE) come fondamento del proprio lavoro.

L'azienda si sviluppa sulle pendici dei Monti Cimini, il vigneto in particolare si colloca nel Comune di Viterbo dove vengono prodotte alcune varietà di uve da vino ed in particolare: Trebbiano, Falanghina, Malvasia, Sangiovese, Montepulciano, Merlot e Shiraz, per un estensione complessiva di circa 60.000 mq coltivato ovviamente, secondo il disciplinare di agricoltura biologica e secondo il disciplinare IGT Lazio.

Dalla vendemmia 2015 hanno iniziato una collaborazione per la vinificazione e commercializzazione con una cantina vicinissima all'azienda e di grande esperienza: Villa Chiarini Wulf.